Come diventare uno scrittore di romanzi gialli

Daniela FolcoIn questi giorni di crisi l’idea di diventare uno scrittore di romanzi gialli potrebbe davvero segnare una svolta nella vostra vita. Le possibilità di pubblicare un romanzo poliziesco, con l’avvento degli ebook, sono centuplicate. 

Però il talento non basta per confezionare un buon prodotto. Mi spiego. Immaginiamo che abbiate una storia fantastica in mente: un giallo mozzafiato. Fin qui, tutto bene. La situazione si complica se non sapete che prima di mettervi a scrivere di getto dovete organizzare una scaletta con gli eventi di ogni singolo capitolo. Dunque, primo segreto fondamentale: mai mettersi a scrivere, se non si è progettata una trama.

Supponiamo ancora che abbiate steso a grandi linee la trama. Perciò sapete che le carte in tavola sono un assassino, la vittima,  un detective, vari personaggi. A questo punto vi chiederete come usarli. 

Secondo importante segreto: dovete presentare i personaggi tramite una serie di scene coinvolgenti. Quindi è importante che seguiate i suggerimenti dell’ebook per crearle.  A tal fine, vi renderete conto che dovete imparare a costruire dei dialoghi con una buona tensione narrativa. Fate attenzione, comunque, al terzo segreto: in un buon giallo ci deve essere un continuo avvicendamento di situazioni. Avete bisogno di parti descrittive, di scene d’azione e di dialoghi in un giusto mix. Il lettore si stanca quando il ritmo è ripetitivo. 

E se dopo aver finito il romanzo, vi rendete conto che qualcosa non va? Niente paura. Il quarto segreto spiega che ci sono delle tecniche speciali che permettono di risolvere molti problemi. Ad esempio, sentite che la fine di un capitolo si affloscia come una rosa avvizzita? Risulta chiaro che non avete usato la tecnica della suspense per concludere il paragrafo. Correte ai ripari! Può anche succedere che un personaggio racconti della propria infanzia con monotonia. Ricorrere al flashback permette di usare vivide immagini per stimolare la fantasia del lettore. Un bravo giallista non può fare a meno del crescendo, dell’effetto specchio, del foreshadowing e di tante altre tecniche che troverete in Scrivere un Giallo

Scrivere è la mia passione. C’è una poesia, La ballata del vecchio marinaio, di Coleridge, un famoso poeta inglese, in cui un vecchio ferma un invitato a un matrimonio per raccontargli la sua storia. Questo personaggio è preda di un incantesimo. Ecco scrivere gialli è come rimanere stregati. Non si può fare a meno di dire a tutti: “Prova anche tu! Scopri il mistero della tua voce interiore, danza la vita!”          

A cura di Daniela Folco

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: