Come dimagrire con l’esercizio fisico?

Wellness Olistico - https://www.autostima.net/media/authors/404.jpg«Come posso fare per dimagrire con l’esercizio fisico?» Quante volte mi hanno fatto questa domanda! In realtà è seconda solo a: «Come posso dimagrire con l’alimentazione?» Quando ascolti un consiglio dagli esperti in TV, valuta se quello che ascolti è un fatto o un’opinione. Quante volte hai sentito dire che, per dimagrire, il miglior allenamento è quello aerobico? Chiediti: Fatto o opinione?

Certo, mi dirai tu, l’attività aerobica utilizza gli acidi grassi come combustibile primario, mentre quella anaerobica utilizza il glucosio. Ma conta solo questo? Cosa ci dice la scienza? Ascoltami con attenzione, sarà la lettura più importante della tua vita, saprai più cose tu di tutti gli altri! Quando esegui una qualche attività anaerobica, tu innalzi il metabolismo fino a 24 ore dopo il termine dell’attività. Quando esegui un’attività aerobica il metabolismo sarà elevato solo per un paio di ore dopo il termine dell’attività

Sì, durante l’allenamento brucerai più calorie con l’attività aerobica che con quella anaerobica. Facendo una somma totale, però, alla fine della giornata, complice il più elevato metabolismo, avrai bruciato più calorie totali! Riesci a comprendere la sottile differenza? Inoltre, aspetto non di certo marginale, con l’attività anaerobica aumenterai la tua muscolatura. Più muscoli equivalgono ad un metabolismo più elevato. Metabolismo più elevato equivale a un dimagrimento più rapido.

Questo allenamento va sotto il nome di HIIT (High Intensity Interval Training), allenamento intervallato ad elevata intensità. Vuoi le ricerche scientifiche? Ti accontento subito. Uno dei primi studi per constatare se l’Interval training fosse superiore all’allenamento aerobico in termini di dimagrimento venne tenuto nel 1994 da Tremblay et al. Un gruppo seguì un programma di 15 settimane con l’HIIT, mentre l’altro effettuò un classico allenamento aerobico per il dimagrimento per 20 settimane. Il gruppo “aerobico” bruciò 15.000 calorie in più rispetto ai loro omologhi del gruppo HIIT. Coloro che seguirono il programma HIIT, tuttavia, persero 9 volte più grasso corporeo.

Un altro studio, di King nel 2001, dimostrò risultati a favore dell’Interval training su soggetti che seguirono un programma di otto settimane di HIIT. Il programma favorì una perdita del 2% di grasso corporeo. Al contrario, i soggetti che seguirono il programma “aerobico” di otto settimane non persero grasso corporeo. Boutcher et al. (2007) riscontrarono che un gruppo di donne che seguiva un programma HIIT di 20 minuti costituito da otto secondi sprint seguiti da 12 secondi di riposo, persero sei volte più grasso corporeo di un gruppo che seguiva un programma cardio di 40 minuti effettuata ad una intensità costante al 60% della Frequenza Cardiaca MAX.

L’allenamento anaerobico è migliore per la forma fisica generale. Fatto od opinione? Quanti sono gli altri fatti e le altre opinioni che hai eo che ti hanno installato nella tua mente? Immagina la tua mente svuotata da falsi miti, visualizza il tuo corpo apparire migliore, proprio come lo vuoi tu, immedesimati nella persona che sarai quando metterai in pratica i consigli di Wellness Olistico. Sta a te la scelta. Compralo subito.

a cura di Oreste Maria Petrillo

Vuoi saperne di più? Scarica l’ebook completo: Wellness Olistico

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: