Foto Iniziale

Come anticipare il breakout di un 3 Wakeup Call

el mio ebook Trading a Capitali Ridotti ho parlato ampiamente di una modalità molto interessante per sfruttare il breakout di un ND Point posto sul massimo di un 3 Wakeup Call. Si tratta di una strategia intraday che prende il nome di flashback (pp. 173-181 del mio ebook). Quando il flashback avviene al rialzo, si può sfruttare un esplosivo movimento bullish (cioè rialzista) dei prezzi dopo un veloce ribasso che inganna momentaneamente i trader entrati in apertura per sfruttare immediatamente la continuazione del trend rialzista della sessione precedente.

Lo scorso 10 dicembre è capitata un’ottima occasione per guadagnare tanto in pochissimo tempo proprio utilizzando questa strategia. Il titolo sul quale ho applicato il flashback è stato Danieli (simbolo: DAN). La seduta precedente si era formato un 3 Wakeup Call con volumi eccezionali e ben oltre la media a 30 sedute (vedi grafico n. 1). Tra l’altro il massimo del 3 Wakeup Call (ND Point) era 6,95€, cioè appena pochi tick sotto l’importante soglia psicologica di 7€.

Vediamo ora come mi sono comportato a livello operativo. Il giorno dopo ho aperto il grafico a 5 minuti e subito ho segnato una linea orizzontale sul grafico per evidenziare l’ND Point posto a 6,95€. I prezzi aprono in area 6,80€ e, dopo un veloce movimento rialzista fino a 6,87€, tornano sui minimi formando una candela shooting star (cioè “stella cadente”) nei primi 5 minuti (vedi grafico n. 2).

La spinta ribassista si esaurisce molto presto e i prezzi cominciano a salire fino a effettuare il breakout del massimo di giornata completando il flashback. Compro 400 azioni a 6,85€ e fisso lo stop loss a 6,80€.

Il titolo è comunque molto forte e, spinto da volumi molto alti, supera i 6,95€ e velocemente anche la soglia psicologica dei 7€. Sono pronto a liquidare la mia posizione. A seguito del breakout, nel book lo spread (cioè la differenza tra il “denaro” e la “lettera”) si allarga come avviene di solito sui titoli meno liquidi. Non mi faccio intimorire, ne ho viste davvero tante su questi titoli e so bene come comportarmi. Sono in “denaro” a 7€ e vengo immediatamente eseguito con i miei 400 pezzi.

Risultato dell’operazione: 52 euro netti in dieci minuti utilizzando 2740 euro. Questo è Trading a Capitali Ridotti! Anche il rapporto rischio-rendimento è stato massimizzato: a fronte di un rischio di 5 tick ne ho guadagnati 15 per un rapporto molto accettabile di 1:3.

A cura di Nicola D’Antuono
Autore di “Trading a Capitali Ridotti”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: