Come acquisire le referenze

Tecniche di Vendita
La referenza è l’arma segreta in qualsiasi attività di vendita o di servizi. È importante usare una strategia per la richiesta di referenza. Nel chiedere le referenze qual è il nostro obiettivo? Ottenere dei nominativi subito. Qual è il nostro punto debole? La sensazione di chiedere “l’elemosina” e il timore di ricevere un “no” dal cliente. Qual è il nostro punto di forza? Il servizio che abbiamo fornito, la società che rappresentiamo e la nostra professionalità.

È molto importante imparare a chiedere le referenze. Allenatevi a chiedere le referenze!! Importante è la naturalezza con cui gestiamo la situazione e la continuità con la quale presentiamo questa richiesta. Tenete presente che ogni volta che “ dimenticate “ di chiedere le referenze a qualche vostro cliente soddisfatto, perdete delle enormi opportunità!!

Può essere utile farvi scrivere una lettera di presentazione che permette di aprire parecchie porte. Non sempre si può pretendere che una persona vi scriva un’intera lettera di presentazione. Quindi, può risultare utile portare sempre in tasca dei biglietti di visita stampati appositamente per questo scopo. Vi raccomando di ringraziare sempre l’amico o il cliente che vi ha segnalato un altro cliente: dimenticando questo dovere di cortesia, rischierete di offendere l’amico, che non vi farà più altri piaceri.

Inoltre, se l’affare si è concluso felicemente, chi vi ha procurato quella buona occasione ne sarà lusingato e cercherà di favorirvi ancora, e se invece avete fatto un buco nell’acqua, ma lo confessate sinceramente, il medesimo amico che vi ha fatto la prima segnalazione cercherà di indicarvi qualche persona più “abbordabile”.

 

a cura di Cesare d’Ambrosio

Vuoi saperne di più? Scarica l’ebook completo: Tecniche di Vendita

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: