BOOK FUNNEL: Come Acquisire Clienti con un Libro Bestseller

Foto Iniziale

Book Funnel? Era il lontano 2003 quando nella mia tesi di laurea ho parlato di funnel e di optin page, era un qualcosa che avevo già cominciato ad utilizzare a fine anni 90’ tra i primi al mondo probabilmente ed è un qualcosa su cui ho e abbiamo maturato, insieme al mio team, tantissima esperienza.

Cos’è un funnel? Non è un sito web ma un sistema più complesso nel quale portiamo dei clienti o meglio dei potenziali clienti su una pagina web attraverso ad esempio il programma pubblicitario di Facebook, quindi le Facebook ADS, oppure Instagram o altri i social network tramite contenuti organici e pubblicitari.

Questa pagina si chiama Optin Page, dove le persone lasciano il nome, la email e il numero di telefono o anche solo la mail per accedere a quei contenuti; può essere un libro, un report, un video, webinar e così via.

In questo modo inizi a creare una relazione con il tuo potenziale cliente interessato al tuo settore. Questa è solo la prima fase del book funnel perché poi ne inizia un’altra, intanto l’erogazione del contenuto gratuito e poi una relazione via email con il famoso email marketing con delle mail che non siano pubblicitarie solamente ma che contengano dei contenuti di valore per i clienti perché ti hanno dato fiducia e vogliono capire meglio cosa fai e come funziona il tuo settore e come lavori; non devi bombardarli di pubblicità ma di contenuti interessanti che possono essere utili a risolvere determinati problemi o situazioni.

Ecco questo è fondamentale come nell’editoria; quando dico ai nostri autori di scrivere libri con contenuti importanti di grande valore e non di tenersi le cose per poi vendere la consulenza o altro dando cosi il massimo valore nel tuo libro, vedrai che poi le persone vorranno comunque comprare altro da te o approfondire un percorso insieme; quindi questa è la prima fase.

La seconda fase è quella della vendita, chiaro che a un certo punto dovrai vendere se sei un professionista, un imprenditore o un’azienda. L’obiettivo finale sicuramente è quello di vendere qualcosa, prodotti o servizi ma solo dopo che hai informato i tuoi clienti del tuo settore e li hai coccolati stringendo una relazione con loro per farti conoscere in modo approfondito, quindi dare a loro il tuo regalo che può essere un video, un libro, un report, un webinar.

FunnelQuesto sistema viene definito funnel (imbuto), significa aprire le porte a un gran numero di persone gratis per avere una barriera di ingresso molto bassa con dei contenuti di valore, andando a filtrare le persone realmente interessate a quello che vendi e poi una piccola parte di quei visitatori potenziali clienti diventano effettivamente clienti.

Questo è il metodo utilizzato ormai da tantissime aziende, da moltissimi professionisti per trovare nuovi clienti, per acquisire clienti dai social, in primis da Facebook attraverso i programmi pubblicitari. Proprio sulla base di numeri mi compro pubblicità per mille euro su Facebook e mi aspetto di avere 50 nuovi clienti che mi portano 2.000 euro 5.000 euro 10.000 euro.

Questo è il principio base di qualsiasi azienda, di qualsiasi imprenditore e qualsiasi professionista che vuole fare business.

Sono più di vent’anni che esistono i funnel ma in pochi hanno le esperienze che abbiamo accumulato in questi anni perché lo facciamo per le nostre aziende. Non facciamo i consulenti ma siamo imprenditori, lo facciamo per le nostre aziende, non dormiamo di notte e quindi lavoriamo per creare un funnel fatto bene.

Avendo poi testato con milioni di euro in pubblicità nel corso di questi anni migliaia di funnel, migliaia di testi, diversi prodotti e regali per migliorare le conversioni, sappiamo che non funziona più la sequenza di tre video; questo tipo di lancio non porta più a risultati, è troppo arretrato.

Se vuoi utilizzare oggi un prodotto che funzionava dieci anni fa è chiaro che le conversioni non sono le stesse di dieci anni fa, neanche di cinque anni fa e poi i costi continuano ad aumentare, pertanto diventa sempre più difficile ottenere dei risultati importanti in termini di conversione a costi sostenibili.

Attualmente in molti si sono dati al Book Funnel, quello in cui noi siamo molto esperti come editore e sui cui testiamo e lavoriamo tantissimo.

Nel caso del Book Funnel, all’interno della Optin Page noi ti regaliamo un libro e non un libricino o un report in un pdf da 20 pagine, da 25 pagine totalmente insufficiente a livello di brand.

Se dai un regalo povero di contenuti, esso è percepito come un qualcosa di scarso valore, in questo caso non avrai nessuna conversione o comunque le possibilità di convincere quella persona indecisa saranno notevolmente ridotte.

Se vuoi fare i soldi, se vuoi fare business oggi, dove i costi pubblicitari sono esplosi, c’è un altro funnel che devi fare ed è il Book Funnel avanzato, lo stesso che noi della Bruno Editore utilizziamo per la nostra casa editrice.

Il libro che diamo in regalo è un libro vero che ha avuto un grande lancio di marketing e che è stato Bestseller numero 1 su Amazon, non il primo di categoria che è relativamente facile, ma il primo di Amazon Italia, il più scaricato in assoluto, quindi un libro di valore con una redazione dietro che ci ha lavorato e con un autore serio e importante.

Questo libro converte molto di più e ti permette di creare dei fan e dove puoi fare subito degli upsell, ciò vuol dire che mentre negli altri casi atterri nella thank you page, qui puoi andare direttamente su un checkout con una consulenza, un videocorso, un prodotto o un servizio.

Lo sto facendo per i nostri libri, per i libri dei nostri dottori, commercialisti, architetti, dentisti, avvocati, consulenti; funziona in maniera incredibile. Il libro di alto valore quindi converte di più anche solo a livello di optin page e può essere pure venduto ad un prezzo basso, può essere venduto con il modello: ti mando una copia omaggio del libro a casa e paghi solo le spese di spedizione.

Questo tipo di funnel permette di fare un qualsiasi livello di acquisto per cui la persona, quindi il potenziale cliente, converte molto bene ma, avendo creato anche una transazione economica con un click, può aggiungere altri prodotti, altri libri, altri servizi, altre consulenze o qualsiasi prodotto.

Te lo spiego molto bene in questo video:

Nel “Bestseller Book Funnel” avanzato tu le vendite le fai subito, non devi aspettare la sequenza e mail e le chiamate dei commerciali.

Ed i soldi investiti in pubblicità li recuperi subito.

La differenza qui è che puoi scalare all’infinito, ciò significa che puoi aumentare il tuo budget pubblicitario, quindi aumentare il numero di clienti e andare comunque subito a pareggio, ma con quel numero di clienti puoi vendere molti più prodotti o servizi in back-end. Lavorare in questo modo ti permette di azzerare il rischio imprenditoriale.

In un mondo dove i costi pubblicitari sono saliti tantissimo, (oggi un costo per click è arrivato a 1,72€ di media, una cifra pazzesca secondo le ultime ricerche), beh allora questo significa poter azzerare le spese pubblicitarie, poter essere tranquilli, sereni e poter spendere di più dei tuoi concorrenti.

Se vuoi saperne di più vieni su www.bookfunnel.it

A presto,

Giacomo Bruno

Pubblicato il: 13 Giugno 2022