Foto Iniziale

Blog e Personal Branding

Nel mio precedente post “La reputazione del formatore sui Social Media” in questo ambito spazio, sottolineavo l’importanza del proprio Personal Brand, sopratutto per Formatori, Autori e Consulenti. In questo senso suggerivo l’utilizzo avanzato dei servizi Social Media portando come esempio quello di SlideShare.

Ora vorrei portarvi alcuni spunti dello strumento principe del Personal Branding: Il Blog o meglio il Blog2.0!

Internet in evoluzione

Internet è sempre in evoluzione. Questo vale ovviamente anche per il Web2.0! Ci sono molti siti che consigliano di aprire un Blog per “partecipare alla conversazione”, stringere nuove relazioni e dimostrare le proprie competenze.

Questo è assolutamente vero ed importante per la reputazione, soprattutto in ambito tecnico o in merito alle proprie competenze. E’ anche vero che di recente si è visto una diminuzione della partecipazione ai Blog, in particolare quelli di nicchia e molto verticali (proprio quelli che interessano a noi).

I Blog personali sono diventati una vetrina in cui le persone espongono le loro idee e i loro interessi, soprattutto se devono farlo in maniera approfondita. Oggi inoltre non è più necessario pubblicare con la frequenza che si credeva un tempo; occorre avere qualcosa di più da dire che la solita segnalazione di una notizia altrui trita e ritrita!

Rete Liquida

Il fenomeno è una naturale conseguenza della natura “liquida” della rete. Esattamente come un liquido tende a prendere la forma del suo contenitore, la conversazione tende ad espandersi negli spazi in cui avviene con maggior naturalità: la conversazione sta scivolando anche fuori dalla Blogosfera.

Questi spazi sono Social Media quali Twitter, YouTube, FriendFeed, flickr e reti sociali come FaceBook e LinkedIn. Sono luoghi da frequentare assolutamente se intendi gestire la tua immagine online. Nel Blogging per il Personal Branding non ha importanza dove la conversazione stia avvenendo, ma che la conversazione stia effettivamente avvenendo! Per questi motivi è opportuno integrare il più possibile il proprio Blog con questi servizi, magari usando Widget o Plugin.

In base alla mia esperienza, ho raccolto in questa presentazione le regole generali che dovrebbe seguire un Blog personale volto alla definizione dell’immagine online dell’autore.
Mi piacerebbe molto poterla aggiornare con gli spunti di una delle comunità più competenti e appassionate in circolazione in Italia su questi temi: gli autori e i lettori del Blog della Bruno Editore!

A cura di Luigi Centenaro

Autore di Business Con i Social Media

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: