Foto Iniziale

Barack Obama uomo dell’anno! Come ha fatto?

GIACOMO BRUNOCiao ragazzi, leggendo gli oltre 500 commenti al post sull’imminente uscita dell’ebook “Ma Obama ha usato l’ipnosi? di Charlie Fantechi, ho visto che vi è una grande curiosità sulla questione “Obama & Ipnosi”.

In qualità di esperto di ipnosi e di autore del best-seller Ipnosi Segreta, molti mi hanno chiesto degli esempi pratici.

La realtà è che “tutto è ipnosi“. Ogni giorno entriamo normalmente e naturalmente in stati più o meno profondi di trance. E ogni comunicazione è fatta di modelli linguistici che sono stati studiati e ben definiti dalla PNL e dall’Ipnosi.

Obama "uomo dell'anno"

Obama "uomo dell'anno"

Grazie alle sue capacità comunicative, proprio oggi Barack Obama è stato scelto dalla prestigiosa rivista TIME come person of the year «per aver avuto la fiducia necessaria per tracciare un futuro ambizioso in un momento cupo».

Secondo il Corriere, Time riconosce di aver fatto una scelta che non sorprenderà i lettori ma ne rivendica la giustezza e ricorda che «oltre la metà degli americani non avevano mai sentito nominare Obama sino a due anni fa».

Obama è veramente un uomo eccezionale.

Ma allora la domanda di Charlie Fantechi è ancora più forte di prima. Come ha fatto in soli 2 anni a diventare l’uomo più potente del mondo?

L’ipnosi, e in generale i modelli linguistici dell’ipnosi, possono rendere più efficace e particolarmente coinvolgente chi è già bravo nella comunicazione. Questo sicuramente sì.

La questione sta nel capire se chi la usa lo fa volontariamente e consapevolmente, o se semplicemente è un bravo comunicatore per natura. Certamente Obama è un comunicatore straordinario.

E vi faccio subito un esempio concreto, tratto dall’ebook “Ma Obama ha usato l’ipnosi?“.

Durante uno dei suoi discorsi Obama dice queste testuali parole:

“E quando sarete nella cabina elettorale una luce scenderà dall’alto, splenderà sopra di voi, sperimenterete un’epifania, e direte a voi stessi: “io devo votare per Barack”.

Ora, secondo qualsiasi manuale di ipnosi, questa struttura linguistica viene definita “suggestione post-ipnotica“. In pratica ti suggerisce esattamente quello che devi fare in un certo momento, con termini molto evocativi e con comandi diretti.

Incredibile, non trovi? 😉

Queste sono proprio le parole utilizzate, puoi sentirle e vederle di persona al minuto 00:35 di questo video (in inglese):

Nell’ebook MA OBAMA HA USATO L’IPNOSI?, Charlie Fantechi fa molti esempi come questo. Dialoghi tratti dai famosi discorsi di Obama, con tanto di video, trascrizione e spiegazione di ogni singola frase.

E TU hai scaricato la tua copia omaggio?
Basta lasciare un commento in questa pagina…

A cura di Giacomo Bruno
Autore di Ipnosi Segreta

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: