Foto Iniziale

Anche tu conosci BRUNO EDITORE?

Un saluto a tutti I lettori del blog! Ho scritto questo articolo al volo per raccontarvi ciò che mi è capitato la settimana scorsa ed è un episodio che mi ha davero colpito. E vale la pena raccontavelo per condividere con voi ciò che ho capito da tutto questo.

Ad ottobre comincia per me una nuova esperienza lavorativa presso la Garments srl, azienda che ha cominciato ad adottare un nuovo approccio al settore dell’acquisto e manutenzione degli abiti da lavoro per conto terzi, settore in cui in Italia siamo ancora molto indietro come mentalità rispetto al resto d’Europa (chi di voi infatti avendo un parente o amico che lavora in una qualsiasi azienda, fabbrica o scuola pubblica, non ha notato che gli abiti se li deve lavare a casa? Bene per la legge italiana ora tutto questo è economicamente e fattibilmente a carico e del datore di lavoro!).

Per via del mio lavoro che mi porta a conoscere molte aziende (anche molto grandi, con centinaia di dipendenti) è facile conoscere nel tempo persone sempre nuove e i loro punti di vista, soprattutto quelli di titolari d’impresa, amministratori delegati o uffici acquisti. Più di otto mesi fa incontrai i titolari di quest’azienda (Garments appunto) per la stipula di un contratto di assistenza (venduto 😀 ) in ambito di sicurezza del lavoro.

Mese dopo mese, visita dopo visita, telefonata dopo telefonata, ho conosciuto quali sono i valori che li spingono e che non è solo il puro profitto economico, ma tutto ciò che inquadra il lavoro come una dimensione importante nella vita di un uomo o di una donna. Negli ultimi mesi cominciai a chiedermi del perchè di tutto ciò: infatti era la prima volta che incontravo persone con certe responsabilità che parlavano e pensavano in questo modo… Allora volli capire…

In tutti gli incontri fatti, oltre a ricordarmi le fasi della vendita per poter portare a casa il mio “risultato” cercavo di capire il loro modo di pensare, il loro modo di lavorare. Quando hanno cominciato ad aprirsi nei miei confronti (dandoci del “tu” ecc…) mi parlavano di progetti davvero ambiziosi alimentati e sostenuti però da elementi che finora non avevo mai riscontrato in tutti le aziende per cui ho lavorato: autostima, problem solving, team building, vendita, telemarketing, reti di vendita, analisi aziendale ecc… Un vero paradiso!

Stessa cosa accadde a loro perchè mentre loro mostravano questo loro lato “nascosto” io facevo esattamente la stessa cosa, confidandogli qual era per me l’ideale di azienda: più passava tempo e più da entrambe le parti ci accorgevamo di quanti punti in comune avessimo.

Risultato? Quasi contemporaneamente a ciò che pensavo, mi hanno fatto una proposta di lavoro che ho accettato immediatamente!

Tornando ai giorni scorsi, mentre parlavo con una dei titolari che nel frattempo stava scaricando la posta e cercando un sito su internet gli chiesi: “Che sito stai guardando?” Lei mi disse “sto guardano il sito di una casa editrice che pubblica libri sulla formazione. E’ molto specializzata nella PNL e affini e i loro manuali fanno proprio al caso nostro. Guardalo anche tu, secondo me ce ne sono alcuni che ti possono interessare…” Mentre girava verso di me il monitor LCD del pc pensavo: “Possibile? No! Non può essere…”

E invece… proprio quello che mi aspettavo: BRUNO EDITORE!!!!

Capii che da poco si era iscritta in Newsletter, allora dissi: “Non noti niente di particolare?” E lei: “No perchè?” Poi fisso lo sguardo su un punto dello schermo e disse: “Ma ci sei tu!!!! Hai pubblicato con loro?” Ed io: “Sì, sono alla mia prima pubblicazione…”.

Non avrei mai immaginato di parlare di Bruno Editore in questo momento e contesto: ne seguì una lunga ed entusiastica discussione su tutto ciò che riguarda la PNL e su come poteva a noi risultare utile per centrare i nostri obiettivi.Niente di meglio mi poteva capitare che cominciare questa nuova “avventura” lavorativa con persone che condividono e comprendono come me il valore della FORMAZIONE come il principale strumento per la CRESCITA sia professionale/finanziaria che personale!

Questo mi ha fatto riflettere a lungo su molti discorsi fatti su questo blog in merito alla formazione e su come essa possa essere importante per tutti noi. Io già credevo in essa, come elemento importante, ma mai come ora ne capisco l’importanza da quando conosco questa casa editrice sempre più famosa che è Bruno Editore e i valori in cui crede chi la guida!!!!!!

Da tutto ciò ho capito non solo quanto Bruno Editore stia diventando importante e prestigiosa, ma anche quanto essa sia un mirabile esempio di successo in campo aziendale, la quale molte aziende della nostra nazione dovrebbero prendere a modello come gestione e sviluppo del proprio business!

Del resto, non potrebbe essere altrimenti, visto che chi la guida non è solo imprenditore, ma anche….. FORMATORE!!!!!!!!  😀

A Cura di Roberto D’Aloisio
Autore de “I Segreti del Telemarketing”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: