3 trucchi per combattere la tristezza quando si viene lasciati

Comunemente chi viene lasciato entra in uno stato emotivo passivo, si sente triste  e vuoto. In quel momento pensa che non ha più nessuno che lo considera e che è rimasto solo. Probabilmente il gruppo che frequentava e con cui usciva era formato da sole coppie e ora si sente solo più che mai. Ritornare con gli amici single con cui prima si frequentava gli sembra impossibile perché è passato un po di tempo e non si sentirebbe più a suo agio o forse non si avrebbe più con loro la stessa confidenza di un tempo.

Tuttavia l’approccio sbagliato è proprio quello di restare con questo stato d’animo volto alla sofferenza, questo influenzerà anche la possibilità se si desidera di ritornare con la propria ex fidanzata. Quindi è importante capire che bisogna abbandonare i cattivi pensieri e combattere i pensieri tristi.

Ecco cosa rischiamo di ottenere alimentando uno stato mentale negativo:

aumentare lo stress: rischiare di rispondere male a chi ci vuole bene e ci cerca di aiutare

alimentare la rabbia: non riuscire a controllare le proprie emozioni e fare numerose scelte sbagliate

rischiare di avere poca cura: non avere voglia di fare niente, curandosi poco e trascurando i propri impegni

– creare l’isolamento: frequentare poche persone e avere  difficoltà a ritrovare la naturale serenità.

3 trucchi veloci per stare meglio:

  • Trucco n.1 – Evitare tutto ciò che porta tristezza
    Ci sono luoghi o programmi televisivi che non faranno altro che aumentare lo stato di sofferenza mentale, mostrando immagini e suoni che creano nostalgia. Quello da fare è dunque l’esatto contrario: andare a guardare un bel film comico, seguire programmi televisivi divertenti che mettano il buon umore o andare in luoghi dove si ha la sicurezze di poter stare sereni.
  • Trucco n.2 – Cercare una distrazione
    Fare in modo di non pensare ai problemi, una buona lettura di un testo che piace o svolgere attività,  un hobby o uno sport è un ottimo modo per farlo.

A cura di Daniele Arena

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: