3 segreti per guadagnare OGGI con l’investimento in immobili

Se vuoi fare soldi con la compravendita immobiliare questo è il momento giusto per acquistare. I prezzi delle case sono ai minimi storici e dalle banche si prospetta la ripresa dei muti al 100%, questo vuol dire che anche chi non ha grandi disponibilità economiche potrebbe avere la possibilità di acquistare un immobile, sistemarlo e rivenderlo con buoni margini di guadagno.

Come si può fare? Il sistema è più semplice di quel che si possa pensare. Non avere l’ambizione di poter affrontare qualsiasi tipo d’intervento perché rischi di perdere di vista il vero scopo dell’operazione ovvero comprare per rivendere (e guadagnarci). L’obiettivo è di trovare un appartamento fatiscente con notevoli possibilità di miglioramento senza affrontare interventi di ristrutturazione troppo onerosi.

  • SEGRETO n. 1: Comprare bene significa vendere bene quindi non avere fretta di comprare. Seleziona una zona della città in cui intendi acquistare, valuta diverse proposte, confronta i prezzi e diventa esperto degli immobili in vendita nel quartiere che hai scelto. 

In questo particolare periodo di mercato l’offerta è maggiore rispetto alla richiesta e questa è un’arma a doppio taglio che devi imparare a sfruttare a tuo vantaggio. Oggi è diventato relativamente semplice trovare appartamenti in vendita ad un prezzo inferiore al loro valore di mercato ma c’è da considerare il loro potenziale di rivendita.

  • SEGRETO n. 2: il potenziale di rivendita è il principio fondamentale su cui focalizzarsi durante la scelta di una casa su cui investire. È probabile che oggi un immobile valga meno solo a causa delle condizioni in cui si presenta quindi il tuo compito sarà quello di restituirgli il suo valore concreto. 

Dopo aver trovato l’appartamento che risponde in modo ottimale a tutte le caratteristiche sopra descritte, dovremo valutare quali interventi affrontare per guadagnare con l’operazione di rivendita. È consigliabile che l’immobile selezionato necessiti solamente di migliorie superficiali e prevalentemente estetiche con le quali si riesca a risaltare il vero valore della casa senza demolire l’intero appartamento per poi doverlo ricostruire; ricorda che non è questo il tuo obiettivo.

Qui entrano in gioco gli interventi di Home Staging che, attraverso interventi mirati, fa apparire gli ambienti più grandi, più luminosi, più puliti, più caldi, più amorevoli e meglio di tutti: emoziona gli acquirenti a tal punto da voler abitare in quella casa! La presentazione ottimale di un’ ambiente va al di là di decorazione e di pulizia. Si tratta di perfezionare, risaltare, enfatizzare, stimolare emozioni. La messa in scena è importantissima e compromette la perfetta riuscita dell’operazione quindi, se necessario, datti un budget di spesa che va dai 1500 Euro ai 5000 Euro e crea una vera e propria scenografia che racconti all’acquirente la storia della casa che sta visitando. L’arredo low cost di un appartamento in vendita rimane comunque l’ultimo passaggio da eseguire dopo aver pulito, de-personalizzato, dipinto, fatto le riparazioni minori, etc.

SEGRETO n. 3: prepara la casa per la vendita come faresti per la tua auto. Esegui solo gli interventi che permettono di migliorare l’aspetto complessivo della casa per facilitarne la vendita alle migliori condizioni.

È dimostrato che una casa con la giusta messa in scena si può vendere dal 6% al 20% in più del prezzo che otterrebbe senza home staging. In un quartiere prestigioso, l’impatto di una corretta scenografia sarebbe ancora più rilevante ovvero dal 20% al 25% in più.

Grazie per l’attenzione, alla prossima.

A cura di Simone Cecchi

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: