3 Segreti per effettuare visite “porta a porta” Redditizie

Alessandro GhezziQuando si vendono servizi alle aziende una delle fasi più complicate, è quella di ottenere degli appuntamenti con il giusto interlocutore per poter proporre il nostro  servizio in modo efficace.

Per fare questo uno dei metodi più veloci e redditizi è quello di fare delle visite porta a porta

Generalmente queste visite vengono effettuate in due occasioni: quando nei pressi di un cliente con il quale ho già un incontro vedo un’ azienda  interessante, oppure se decido di dedicare del tempo specifico a questa attività.

A mio avviso è molto importante approfittare degli spostamenti che già faccio  per ampliare il mio potenziale Data Base; ma, allo stesso tempo, credo che organizzare 
delle giornate intere dedicate al “Porta a Porta”, sia importante per alimentare costantemente la nostra lista di potenziali clienti.

L’obiettivo da porsi in questa attività è di individuare il nostro giusto referente  e nulla di più. Detto questo se, intervistando la persona che sta alla reception, 
riuscissimo a scoprire anche i termini e l’utilizzo che loro fanno del nostro servizio  saremmo avvantaggiati nelle fasi successive.

Si deve tenere presente che per ottenere dei risultati interessanti bisogna “bussare”  a molte porte, per questo è fondamentale non scoraggiarsi. Anzi, di fronte ad un rifiuto,
dobbiamo insistere immediatamente con un’ulteriore porta senza pensarci troppo. Riassumendo, i segreti per fare delle visite porta a porta redditizie sono:

Segreto 1: dedicare delle intere giornate (2, massimo 3 al mese) a questa attività

Segreto 2: Porsi come obiettivo principale l’ottenere il giusto interlocutore

Segreto 3: non mollare mai!

A cura di Alessandro Ghezzi

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: