Archivi Annuali: 2012

5 trucchi per capire se è giunto il momento di lasciare il lavoro

Laura TentoliniQuanti di noi non si sono mai lamentati del proprio lavoro? Probabilmente nessuno. Chi non ha mai pensato di cambiare lavoro, o meglio ancora di mettersi in proprio come libero professionista? È innegabile l’utilità di uno stipendio a fine mese per vivere, ma come ignorare certe giornate di noia trascorse sul luogo di lavoro, oppure lo scarso entusiasmo nello svolgere le solite mansioni da dipendente? Come distinguere un momento passeggero di apatia da un vero e proprio segnale di malessere che ci porta a rimettere in discussione la nostra scelta di lavorare come dipendenti?

Inserito da

Tre segreti per individuare una società vincente a cui prestare i propri soldi

Stefano MartemucciLa multinazionale di cui parliamo, fondata nel 1961 in provincia di Belluno, ha festeggiato quindi i suoi primi 50 anni di vita con un fatturato che ha raggiunto la soglia dei 6,2  miliardi di euro (+7,3%), con 65 mila dipendenti
Niente male per il fondatore, pugliese di origine che in giovane età si è ritrovato orfano a Milano al collegio dei Martinitt e dopo lavoretti saltuari si è dedicato alla sua grande passione: gli occhiali.
Nel 2011 la rivista Forbes lo ha definito il secondo uomo più ricco d’Italia,  con un patrimonio stimato di 11 miliardi di dollari, dopo il patron della nota crema spalmabile alle nocciole.
Il mese scorso l’azienda ha suscitato grande ammirazione per un successo superiore ad ogni stima il collocamento del bond (obbligazione) a sette anni di 500 milioni di euro a meno del 4% di tasso di interesse, sottoscritto in mezz’ora con una richiesta da parte degli investitori superiore a 18 volte l’offerta. Questo accade solo ai cavalli di razza su cui gli investitori puntano senza esitazione.

Inserito da

Come nominare e revocare un amministratore

Alessandro MerliPer capire quanta nebulosità c’è nel mondo dell’amministrazione condominiale, proviamo a fare chiarezza sul primo punto che interessa un amministratore, ovvero come questo può essere nominato e/o revocato.
Nella mia vita da condòmino, nessuno dei professionisti che si è occupato di amministrare il mio condominio mi ha mai detto quanto di seguito riportato.

Inserito da
Foto Iniziale

3 Trucchi per una colazione nutriente e bilanciata

Marco GermaniLa colazione è universalmente indicata dagli esperti di nutrizione come il pasto più importante della giornata. Durante il riposo notturno, le nostre cellule sono impegnate in numerosi processi vitali che consumano tutti i nutrienti assunti con il cibo durante il giorno precedente, lasciando il nostro corpo al mattino come una macchina vuota.

Inserito da